Acquistato da Depa il 51% di Zenith. Il Cane a sei zampe sale al 100% del distributore con 2.000 km di rete e più di 300.000 clienti

Depa, l’azienda statale greca che opera nel settore del gas naturale, ha trovato un accordo per vendere all’italiana Eni la sua quota del 51 per cento nella rete locale tra Salonicco e la Tessaglia. In base all’accordo, riferisce la stampa di Atene, Eni dovrebbe acquisire la quota del 51 per cento nella società ellenica di cui già detiene il 49 per cento, ad un costo di 57 milioni di euro. Secondo quanto spiega la stampa ellenica, nell’ambito del piano di salvataggio internazionale ad Atene viene richiesto di rafforzare la concorrenza nel settore delle forniture di gas, eliminando i potenziali conflitti di interesse tra Depa e i fornitori di gas locali. A tale scopo, Depa starebbe trattando anche per acquisire una quota del 49 per cento in un altro fornitore di gas, ovvero Attiki Gas, per diventare il solo azionista della società. Il 65 per cento di Depa è controllato dallo stato greco.

fonte: quotidianoenergia.it